Colazione Dessert la tazza è dolce Menu speciali San Valentino

BISCOTTI DOLCE META’

Biscotti Dolce Metà

I Biscotti di San Valentino

I biscotti dolce metà sono vegani, leggeri e fatti con amore, ideali per San Valentino da regalare alla persona speciale. Scopri la ricetta

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina integrale
  • 150 ml di latte di mandorle o acqua
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di nocciole sgusciate
  • 25 gr di mandorle sgusciate
  • 50 ml di olio di riso
  • 50 ml di sciroppo di agave
  • 50 gr di zucchero di canna integrale
  • ½ bustina di lievito in polvere per dolci

PREPARAZIONE

Iniziate la preparazione dei vostri biscotti ricoperti di cioccolato dalla frutta secca. Tritate finemente le mandorle e le nocciole in un mixer da cucina. Sminuzzando la frutta secca formate una farina piuttosto fine. Potete tritare in modo più grossolano le mandorle o le nocciole, per rendere i biscotti più croccanti.

Pesate la farina integrale e versatela in una ciotola capiente. Unite le mandorle e le nocciole tritate. Mescolate con un cucchiaio e versate lo zucchero di canna e il lievito in polvere per dolci. Amalgamate con il cucchiaio e unite a poco a poco gli ingredienti liquidi, a partire dall’olio di riso.

L’olio di riso

L‘olio di riso è particolarmente adatto per la preparazione dei biscotti e in pasticceria per via del suo sapore delicato. Se non lo avete a disposizione, potete utilizzare dell’olio extravergine d’oliva, ricordando che i biscotti avranno un sapore più marcato.

A questo punto potrete unire lo sciroppo di agave e il latte di mandorle. In sostituzione del latte di mandorle va benissimo dell’acqua di rubinetto fresca.

Lavorate gli ingredienti con le mani fino a creare un impasto omogeneo. Se occorre, aggiungete un po’ d’acqua o di farina per bilanciare la consistenza. L’impasto deve risultare facilmente lavorabile.

Lasciate riposare in una ciotola, a temperatura ambiente per 20 minuti. Quindi infarinate il piano di lavoro. Lavorate brevemente l’impasto con le mani e stendetelo con il matterello, ottenendo uno spessore di almeno mezzo centimetro.

Ritagliate i vostri biscotti con le apposite formine.

Disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare i biscotti.

Con gli ingredienti indicati otterrete almeno 30 biscotti – ma anche qualcuno in più, a seconda dello spessore prescelto.

Quando i biscotti si saranno raffreddati, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. Ricoprite i biscotti per metà con il cioccolato fuso, magari aiutandovi con un pennello da cucina.

Lasciateli raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero, fino a quando il cioccolato non si sarà ben solidificato. Questi biscotti si conservano per circa 4 giorni in un contenitore ermetico.

Potrebbero Interessarti

Non ci sono Commenti

Lascia il tuo commento

Seguimi su Instagram

Virginia - La Mia Tazza Vegana

info@lamiatazzavegana.it

Entra nella Community

Social